Sesso e donne. Vai bene cosi’ come sei

sesso

Sesso e donne.  Vai bene cosi’ come sei.

Per vivere il sesso  serenamente  è indispensabile partire dall’Amore per se stesse. Questa esperienza ci viene data  nei primi anni di vita  sperimentando l’amore incondizionato materno.  Se cio’ e’ mancato, da adulti si possono sperimentare problemi sessuali nelle relazioni. L’amore per se stesse pero’  si può costruire. Partendo proprio dallamore per il nostro corpo. Se impariamo ad accettare e ad amare ogni  forma del nostro corpo  senza pregiudizi su come siamo e dovremmo essere riusciremo  a vivere la nostra sessualità serenamente.  A sentirci  in diritto di dare e ricevere piacere.

Sesso  e amore per il proprio corpo

La maggior parte delle  convinzioni personali  riguardo al sesso provengono dalla nostra infanzia. Da cio’ che l’ambiente intorno a noi ci ha insegnato a credere come vere. I bambini piccoli amano la loro sessualita’ e non si vergognano  di se stessi . Per nessun bambino l‘autostima dipende dai fianchi, dal viso, dall’altezza etc...  Ogni parte di noi è sacra. Anche quella che comprende desideri e pulsioni spesso considerati di più ‘ ” basso livello” . Nella scala dei Chakra ( che rappresentano i sette livelli energetici del nostro corpo) il sesso che rappresenta il primo, corrispondente al basso ventre, e’ collegato e ha la stessa importanza del settimo ( sommita’ del capo)  quello piu’ alto, il piu’ spirituale di tutti.

Il sesso nelle donne

I maschi a differenza delle femmine hanno un concetto decisamente piu’ sacro del loro corpo e dei genitali.  Ne parlano con piu’ liberta’.  Si confrontano .  Ci scherzano.  Li disegnano… La masturbazione maschile è considerata un passaggio obbligatorio nella formazione di un  maschio.  Se ne parla senza problemi.  Si fanno battute.  In ogni caso la si considera come un evento del tutto naturale. Quando parliamo di masturbazione femminile, invece,  subentra l’imbarazzo.  L’argomento e’  spesso tabu’. Tutta la sessualità femminile in realta’ è ancora abbastanza relegata e circoscritta.   E nonostante il femminismo abbia abbattuto la maggior parte dei muri che la cultura maschile vi aveva costruito intorno,  il piacere femminile  spesso viene ancora vissuto come una colpa. Limitato dai pregiudizi.  Ostacolato da paure e discriminazioni di genere che ancora persistono

Non farsi condizionare dai modelli esterni: vai bene cosi’ come sei

Superare il condizionamento culturale e familiare che ci separa dal piacere non e’ abbastanza.  E’ necessario anche censurare tutto quello che proviene dai media e dai social che ci impongono l’immagine di una donna perfetta. Una  donna stilosa, senza forme o con forme modellate ad hoc dalla chirurgia estetica.  Contro la quale personalmente non ho alcuna riserva a patto che non  venga cercata solo per ‘sentirsi’ piu’ belle’ e sopperire ad una mancanza di autostima. Un corpo perfetto non ti fara’ mai sentire migliore o piu’ desiderabile. Siamo donne e questo basta.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0 0 votes
Article Rating