Imprenditrici di vita. Cosi’ le donne diventano libere.

imprenditrici

Imprenditrici di vita. Cosi’ le donne diventano libere

Donne:  imprenditrici di vita? Bisognerebbe insegnare alle donne fin da piccole a diventare delle autentiche imprenditrici di vita.. La scuola e la societa’ insegnano ingannevolmente che abbiamo raggiunto la parita’.  E che le donne come gli uomini non avranno mai problemi a REALIZZARE LA PROPRIA ESISTENZA. Non e’ vero. O almeno e’ vero solo nelle apparenze e in parte  nelle societa’ piu’ progredite. Come nel nord Europa. Nelle altre, dove resiste lo zoccolo duro del patriarcato, la differenza tra uomo e donna si manifesta in tutta la sua potenza al sopraggiungere della maternita’.

Donne imprenditrici di “maternita’”

Perche’ far credere alle nostre giovani donne che tanto ci saranno i nonni a provvedere ai nipoti?  O  che ci sara’ sicuramente un posto pubblico che garantira’ loro di assentarsi con tranquillita’ dal lavoro quando le esigenze della famiglia lo richiederanno? Credo che non si possa far dipendere l’avvenire di una donna dagli “altri” . Perche’ gli “altri” forse non ci saranno,  ti abbandoneranno, ti tradiranno.  I nonni non sono eterni e i posti pubblici non sono per tutte ..

Nessuna e’ al sicuro. Piu’ tutele e meno chiacchiere per  noi donne

Non basta poter contare sugli aiuti della famiglia di formazione o di origine per potersi considerare al “sicuro”. Nella vita non si puo’ mai sapere.. Inoltre ritengo che la vera indipendenza di una donna non possa andare a scapito della liberta’ personale di altre donne meno giovani obbligate a prendersi cura dei nipoti a tempo pieno . Vedo continuamente madri o suocere letteralmente a pezzi per la fatica fisica. Donne  che non mollano solo per amore ( o per obbligo, sensi di colpa…) dei nipoti (o dei figli..).

Nonni, non babysitter

A volte si crede ingenuamente che questi aiuti ci spettino “di diritto”.  Un diritto non scritto sancito dalle consuetudini patriarcali che tendono a mettere il giogo alle donne anche dopo. Dopo  anni  di “servizio” alla famiglia. Dopo aver cresciuto i propri figli.  Quando magari raggiunta l’eta’ pensionabile vorrebbero dedicarsi anche ad altro.   E, a volte , quando meno te lo aspetti, gli aiuti familiari possono venire a mancare e allora si resta sole.

Insegniamo  alle nostre figlie a prendersi cura del proprio futuro

Insegniamo loro che siamo solo  a meta’ della  strada per la  parita’.  E ad essere imprenditrici della loro vita ancora prima di mettere su famiglia ( se lo vorranno), lavorando, risparmiando, imparando ad organizzarsi il tempo.. E poi a coinvolgere  il partner  e , all’occorrenza, a cercare con fiducia la collaborazione di persone estranee alla famiglia.

L’importanza di un’educazione finanziaria

Diamo loro un’educazione finanziaria.  Insegniamo loro  a gestire e ad investire il denaro che guadagnano in modo tale che possano sempre contare su risorse materiali proprie. Incoraggiamo la loro istruzione , rafforziamo la loro autostima e  la fiducia in se stesse.

Il mondo cambiera’, ( si spera..), ma lentamente . Il maschilismo puo’ essere sconfitto ma nel frattempo impariamo il piu’ possibile ad essere autonome.

P.C.

0 0 votes
Article Rating